• it
  • de

Benvenuti nel nostro sito web

L'Associazione amici di Ochtendung è nata per promuovere e incentivare tutte quelle attività finalizzate a migliorare i rapporti tra i cittadini delle comunità di Caiazzo e di Ochtendung. Curare i rapporti, favorire lo scambio culturale, curare l'ospitalità presso le famiglie Caiatine degli amici di Ochtendung in occasione del loro soggiorno a Caiazzo. 
Questo sito vi consentirà di conoscerci meglio e di entrare in qualsiasi momento in contatto con noi per ricevere maggiori informazioni.

Gemellaggio Caiazzo-Ochtendung

La città di Caiazzo è gemellata con la cittadina tedesca di Ochtendung situata nel Lander della Renania-Palatinato.

L'idea di gemellare Caiazzo con la cittadina di Ochtendung nacque l'8 maggio 1995, allorquando il sindaco in carica Nicola Sorbo scrivendo al borgomastro Franz Schmitz, sottolineava come la tragedia del massacro dell'ottobre del 1943 avvenuto a Monte Carmignano,  non poteva essere dimenticata.

IL gemellaggio tra le due comunità è stata "l'occasione per promuovere  e realizzare uno scambio di riflessioni e di esperienze, sui temi della pace, della giustizia, della tolleranza, della democrazia e dello sviluppo sostenibile ". 

Il 13 ottobre 1996, nel corso di una solenne cerimonia tenutasi a Monte Carmignano, luogo simbolo non solo del dolore e del lutto causato dalla guerra, ma anche della barbarie, del totalitarismo e dell'intolleranza, è stato ratificato il protocollo di gemellaggio tra le due comunità.

Il Borgomastro della cittadina tedesca ed il Sindaco di Caiazzo , alla presenza del Vescovo della Diocesi di Alife - Caiazzo mons. Nicola Comparone, del Prefetto di Caserta Goffredo Sottile, del Console Generale della Germania Gunter Jacob e delle autorità militari e civili, hanno sottoscritto l'accordo che mette in contatto i due popoli europei.

Le due comunità, pur nelle loro diversità, sono state capaci di elaborare "un gesto di riconciliazione", come affermato dal Primo Ministro della Renania  - Palatinato , nel corso delle solenni manifestazioni per il 50° anniversario del Lander tenutesi il 14 gennaio 1997 a Magonza.

A seguito di questa iniziativa gli incontri tra gli abitanti delle  due cittadine  sono divenuti frequenti in un clima di cordialità e disponibilità. A Caiazzo è nata l'Associazione "Amici di Ochtendung" mentre nella cittadina tedesca si è costituita l'Associazione "Amici di Caiazzo".

Associazioni ed istituzioni scolastiche operanti nei due territori promuovono oggi scambi culturali, turistici, sportivi e gastronomici realizzando così i principi di fratellanza e collaborazione tra i popoli dell' Europa Unita.

Monolite della fratellanza

Gemellaggio Caiazzo-Ochtendung - Amici di ochtendung